30.1.15

Rinnovare casa senza stravolgerla: consigli e dritte

Mi sono innamorata della casa di Louise*. E negli anni mi sono innamorata anche delle case di Ida e Mayda. Mi capita spesso di innamorarmi delle case degli altri. Mi innamoro delle idee, delle soluzioni creative e non convenzionali, di tutti quei piccoli tocchi personali che creano spazi funzionali ma mai noiosi.

Perchè la voglia di rinnovare l'arredamento della propria casa è un virus molto democratico che colpisce sia chi vive in una casa di proprietà sia chi è in affitto.

E' una verità universalmente riconosciuta che i bisogni di chi vive un appartamento
cambino e spesso (!) nel tempo. 


La famiglia che aumenta, la necessità di una zona lavanderia più organizzata, un home office funzionale, ricavare un angolo craft, uno spazio uso bimbi in soggiorno sono tutte variabili che rendono necessaria una riorganizzazione degli spazi.

Ma la vera sfida è quella di rinnovare un appartamento con un budget piccolino ma un cervello che lavori alla grande! Per questo ho deciso di raccontarti la mia esperienza in progress, chiamiamolo "l'approccio Filoagogo". Storie di vita vera, insomma :-)
* Fail! - Mi è rimasta impressa la richiesta di una ragazza del gruppo di FB Paroladordine (lo conoscete? De-li-zio-so e super utile!) che postando una foto di una madia ikea chiedeva lumi sul cosa era meglio metterci dentro.

Ecco, la prima* seconda regola del fight club: non fare acquisti compulsivi!


Lo so che spesso credi fortemente all'equazione più spazio/ordine=1 mobile in più ma non è sempre detto, e sai perchè:
  1. Quello che stai per comprare probabilmente non è proprio quello che ti serve.
  2. Quello che ti serve è già in casa. Ok tu non lo sai ancora ma il mobile perfetto per quella determinata esigenza lo possiedi già, in un'altra stanza e con un altro uso.

 "Se sai ciò che vuoi sei già a metà strada!"


Allora, prima di dedicarti alla caccia del mobile perfetto, ci sono alcune cose che ti consiglio caldamente di fare (ma caldamente, caldamente!)

 ELENCA 
"OMG! No le liste noooo!" Lo so che lo stai pensando ma senza una lista non vai da nessuna parte. E' come intraprendere un viaggio senza mappa o cartina. Ok, figa l'avventura, ma tu non vuoi una casa avventurosa, vero? Vuoi una casa funzionale!

How to renew your home on a budget
Credits: Cineplex Photos - The Money Pit/Casa dolce casa. Tom Hanks e Shelley Long, 1986

Cosa mettere nell'elenco:
  1. Elenca le stanze e/o gli spazi che hanno bisogno di una riorganizzazione.
  2. Per ogni stanza/spazio scrivi perchè va riorganizzato (buio, poco funzionale, freddo, caldo, piccolo, ...) e cosa vorresti ricavarne, elenca cosa secondo te manca (un punto luce? una scrivania?) e cosa andrebbe tolto (mobili poco funzionali o troppo grandi/piccoli, complementi d'arredo inutili/poco funzionali/vecchi/brutti, ... ).
  3. Una volta fatta la lista delle cose che ti mancano, fai un giro per casa e considera quello che hai già e che puoi recuperare per spuntare la lista. Una seduta del tuo living può essere spostata nella cameretta del tuo bimbo per permetterti di allattarlo comodamente oppure puoi trovare la lampada per il tuo home office tra quelle che hai in salotto. Ci avevi mai pensato?
A questo punto sai esattamente COSA VUOI ma forse non sai ancora esattamente come ottenerlo. Hai bisogno di ispirazione!

 IDEE E SPUNTI 
Bene. Dal momento che sai cosa cercare sarà più semplice trovare quello di cui hai (davvero) bisogno. Yeah! 

How to renew your home on a budget
Credits: ikea.com/Ribba

La tua ricerca può essere reale ma anche virtuale.
  • Puoi trovare spunti su cataloghi o riviste. Compra quelle che sono affini al tuo gusto o alla tua idea di casa. Io per esempio adoro CasaFacileça va sans dire.
  • Spulcia nei blog di arredamento e home decor, in rete ce ne sono una quantità infinita! Vuoi un paio di nomi? Trovi la lista in fondo a questo post!
  • Usa Pinterest. E' un social network nato proprio per cercare e raccogliere le immagini che ti ispirano. Perfetto, no?!? Registrati e comincia a navigare. E' un discreto calderone, non spaventarti (!) vai subito a digitare nella casella di ricerca le tue parole chiave. Sì, meglio se in inglese, basta anche il nome della stanza per la quale cerchi ispirazione :-)
    Per esempio... 
    * dritta! - Quando trovi immagini utili o interessanti, salvale nelle tue board che altro non sono che una sorta di cartelle tematiche (puoi farne quante ne vuoi!) che ti consiglio di creare per ogni stanza/spazio che desideri rinnovare. Avrai così, per esempio, le cartelle "camera da letto", "soggiorno", "ingresso", "home office" dove potrai salvare in maniera facile e ordinata tutte le immagini che ti servono. Saranno sempre a portata d'occhio quando ne avrai bisogno ;-) Seleziona il tasto rosso PIN IT su ogni immagine che vuoi salvare nelle tue cartelle, puoi aggiungere una descrizione ulteriore a quella già presente nell'immagine, salva e... il gioco è fatto!

 RIDUCI E SEMPLIFICA 
Ora dovresti esserti fatta un'idea più chiara di come trasformare i tuoi spazi. Un errore che ho fatto molto spesso è stato quello di pensare di aver bisogno necessariamente di mobili, scatole, contenitori nuovi e in più per riorganizzare i miei spazi. Naaaa!

La mia esperienza personale mi ha insegnato che prima di aggiungere bisogna RIDURRE!


How to renew your home on a budget
Credits: Mor til Mernee

Se fosse per la quantità di giochi e giochini che possiedono le mie figlie, per esempio, avrei dovuto riempire la loro cameretta di mobili fino al soffitto per tenerli in ordine. Ma aggiungere elementi non avrebbe risolto il mio problema di spazi più ordinati e funzionali e non avrebbe aiutato le mie bimbe a gestire in autonomia e a avere cura di tutti i loro giocattoli.

* dritta! -  Ho provato a far ruotare periodicamente i giochi a disposizione delle mie bimbe. Non ha senso tenere a vista 10 scatole di puzzle (ma vale anche per macchinine, libri, ...)! Ho deciso di lasciarne fuori solo 3, la più nuova e 2 con pezzi di diverse dimensioni, mettendo la parte tutte le altre. Ogni mese circa ho intenzione di sostituire i puzzle alternando le scatole. Loro avranno l'illusione di giochi sempre nuovi, e per tutti sarà più facile tenere in ordine e per farlo non avrò speso un solo € in più. Win, win!


"Prima di comprare l'ennesima kallax, fermati a considerare se ti serve davvero"


 RIADATTA E TRASFORMA 
Ora che hai riempito un sacco nero di carta da buttare, organizzato in una bella scatola i giochi dei bimbi (da far ruotare periodicamente), scelto i libri da regalare alla biblioteca condominiale, messo da parte le 12 tovaglie che non usi mai, puoi cominciare DAVVERO a riorganizzare i tuoi nuovi e un po' più vuoti spazi di casa.

How to renew your home on a budget
Credits: Brit.co
  • Se hai bisogno di ridefinire un ambiente o una sua porzione, puoi organizzarlo per destinazioni d'uso e dividerlo visivamente con elementi mobili come i paravento, QUI trovi qualche esempio. Sono perfetti per "nascondere" il tuo spazio home office quando ricevi amici o a dividere la zona pranzo dalla zona divano e TV.
  • Se hai bisogno di più spazio ma non hai la fantomatica "stanza in più" forse devi imparare a guardare il tuo appartamento con occhi nuovi. Se per esempio come me hai la fortuna di avere un ampio ingresso, non relegarlo solo a zona di passaggio ma consideralo una stanza vera e propria.
    • Puoi aggiungere un piccolo mobile chiuso o una scrivania uso home office o dispensa (se come me hai vicino la cucina).
    • Puoi trasformarlo in uno spazio di lettura. Se ami i libri qualche parete in più fa sempre comodo, guarda questo video, per me è stato illuminante. E spostando le librerie qui, fai spazio in soggiorno ;-)
  • Considera la possibilità di rinfrescare alcuni mobili, se sono in buono stato e sei ispirata puoi ridipingerli ma puoi ottenere ottimi risultati anche solo sostituendo le ante, i pomelli o i piedini. Se sono mobili ikea, PrettyPegs è il sito perfetto per te (!), puoi scegliere tra decine di piedini e gambe. Consulta invece per una marea di spunti creativi, O'verlay che fornisce kit completi per personalizzare i mobili ikea! (QUI trovi una lista di 10 risorse per modificare i tuoi mobili ikea).
  • La luce è un valido elemento di arredo, cambia il paralume di una vecchia lampada e ne avrai una tutta nuova con un piccolo investimento. Puoi comprare un paralume nel tuo negozio preferito o dedicarti al faidatè  (QUI trovi 30 idee DIY). 
    *dritta!
    Accertati però di avere sempre lampadine con potenza sufficiente allo spazio che vuoi illuminare. Per il tuo spazio home office scegli preferibilmente una luce da appoggiare sulla scrivania. Se hai una poltrona preferita su cui ti piace accoccolarti a leggere, sposta una lampada da terra vicino alla poltrona oppure attacca un faretto con una lampadina a luce calda e soffusa sulla libreria accanto alla quale leggi ogni sera il tuo libro preferito. 

  • Se vuoi dare nuova vita alle pareti una mano di bianco o del tuo colore preferito è sempre una buona idea. Ma se i muri del tuo appartamento sono già del colore "giusto" o sei in affitto e non te la senti di dare una mano di arancione? Divertiti a cambiare la disposizione di quadri, foto e stampe. Per non fare continui buchi nei muri la cosa più pratica e molto glam è quella di appoggiare su una mensola (la più famosa è la RIBBA di ikea) o direttamente per terra (se non hai bimbi, of course...) contro al muro le tue opere d'arte :-) Armonizza il colore delle cornici con il colore della parete o degli arredi. Se le scegli tutte bianche, per esempio, puoi osare con una o due, chessò, rosse o di un colore a contrasto magari proprio quello del cuscino del divano giusto sotto alla mensola...
  • Se vuoi dare nuovo brio a uno spazio con piccoli accorgimenti, lavora su tappeti, cuscini e complementi. Non devi necessariamente sostituirli con dei nuovi, puoi provare anche in questo caso il faidatè o aguzzare l'ingegno. 
    • Copri il divano scuro con un mezzero dal colore neutro, non un copridivano, un mezzero dall'aria sbarazzina. Può anche essere un grosso scampolo da scegliere con una bella fantasia allegra se la tua casa ha uno stile monocromatico o minimal.
    • Ricopri con la stoffa le sedie intorno al tavolo da pranzo. Le "vecchie" sedie avranno subito un allure elegante e nuova. Anche in questo caso puoi fare-da-tè.
    • Leva o aggiungi un tappeto, cambia la faccia di una stanza. Giuro! Io ho messo in sala il tappeto che le mie bimbe avevano nella loro stanza, per esempio, (tappeto TÅSTRUP di ikea) e ho scoperto che è perfetto per il mio salotto dove l'ho ricollocato armonizzandolo con complementi d'arredo in tinta.
    • Organizza i libri in maniera armoniosa e ordinata (per colore del dorso e della copertina o altezza) lasciando a vista le copertine di quelli più belli. 
    • Arreda con le piante, le orchidee, per esempio, sono piante semplici da gestire ma che sanno fornire un tocco molto ricercato a uno spazio.
    • Per dare un po'di sprint a una stanza, punta su al massimo un paio di colori decisi e allegri che facciano da contrasto a una nuance più naturale. Un vaso, una ciotola porta frutta, la cornice di una grossa stampa b&n sono tutti elementi su cui puoi sbizarrirti.
Ti ho convinta? :-)

"La seconda regola del fight club: non fare acquisiti compulsivi! E tutte le altre dritte per rinnovare casa low cost"

* La casa di Louise è quella della blogger di Mor Till Mernee

Se ti è piaciuto questo post, hai altre dritte, secondo te manca qualcosa... lasciami un commento (grazie!) e condividi questo post sul social che preferisci. Per comodità, se ti va di farlo su twitter basta cliccare il link qui sopra ;-) Salva un'amica dagli acquisti compulsivi o dalla collezione di kallax!

+++ utili +++

PINTEREST, le mie board tematiche:
(Non ci sono necessariamente i più famosi, quelli li conoscete già...)
  • ONLINE: Kijiji (Gruppo Ebay), per acquistare arredamento usato come nuovo (ci sono tantissimi annunci di arredamento ikea, per esempio, io ho trovato il letto a castello per la camera delle mie bimbe praticamente nuovo a meno della metà del prezzo del negozio), Lamidea una bellissima realtà molisana di design e complementi d'arredo. 
  • OFFLINE: ikea, tiger, negozi a 0,50 centesimi (in Via Vitruvio a Milano c'è un negozio con tantissime cose AD Trend, hai presente?).
Hai altre dritte?